clear search
Search
Recent searches Clear History
Contatti

Test di laboratorio per le Vasculiti ANCA-associate
Sicurezza nelle decisioni terapeutiche

Questi prodotti potrebbero non essere approvati per l'uso nella tua Nazione. Contatta il tuo Rappresentante commerciale locale per informazioni sulla disponibilità di prodotti specifici.

I disturbi associati alle Vasculiti autoimmuni sono caratterizzati da infiammazione dei vasi sanguigni e possono essere potenzialmente letali. Tra questi, ricordiamo la Granulomatosi con Poliangioite (GP) e la Poliangioite Microscopica (PAM), le quali sono associate agli anticorpi citoplasmatici anti-neutrofili (ANCA).1,2 In entrambe le patologie, possono verificarsi riacutizzazioni potenzialmente letali che richiedono una terapia immediata.

Le valutazioni cliniche e di laboratorio sono molto importanti per fornire un quadro completo della malattia e per identificare in modo specifico la tipologia di vasculite. Una diagnosi precisa della vasculite diventa fondamentale. La terapia è spesso aggressiva, pertanto formulare una diagnosi accurata è fondamentale per consentire al Paziente di ottenere risultati ottimali.3,4  

 

La Malattia da Anticorpi anti-Membrana Basale Glomerulare (GBM), nota anche come Sindrome di Goodpasture, è una condizione rara che provoca l'infiammazione dei letti capillari di reni e polmoni.5 Alcuni Pazienti con Vasculite ANCA-associata presentano anche anticorpi GBM e, a seconda dei loro livelli di anti-GBM,2,4 differiscono nella prognosi della malattia.

Eseguire parallelamente i test anti-PR3, anti-MPO e anti-GBM è fondamentale per formulare una diagnosi differenziale, e per prendere decisioni rapide sul trattamento di questi Pazienti comunemente ospedalizzati.2  

 

Perché scegliere Thermo Fisher Scientific come partner per i test delle Vasculiti ANCA-associate, della Sindrome di Goodpasture e la Malattia anti-GBM?

 

I migliori test completamente automatizzati per le Vasculiti ANCA-associate, per posizionare il Paziente sempre al primo posto.

I prodotti EliA™ PR3S ed EliA™ MPOS usano una tecnologia di ancoraggio innovativa, la quale consente di produrre test completamente automatizzati con la combinazione più alta di specificità (rispettivamente il 98,0 % e il 99,3%) e di sensibilità (rispettivamente il 79,0% e il 55,0%) sul mercato.6 Con il portfolio prodotti EliA™ per la Vasculite ANCA-associata il laboratorio è in grado di supportare il Clinico nell'elaborazione di diagnosi differenziali in modo sicuro e di garantire che i Pazienti ricevano il trattamento corretto in tempi più brevi.

 

Specificità del 100% per la Sindrome di Goodpasture e per la Malattia anti-GBM.7

L'anti-GBM è un marcatore diagnostico per la Sindrome di Goodpasture e la malattia anti-GBM, ciò rende la specificità un parametro fondamentale. Il test EliA GBM utilizza una presentazione degli epitopi dell'antigene ben precisa, ed una catena-a3 ricombinante umana di collagene di tipo IV contenente il dominio NC1.Uno studio ha dimostrato che queste caratteristiche assicurano al dosaggio una specificità eccezionalmente elevata fino al 100% per la Sindrome di Goodpasture e la Malattia anti-GBM, garantendo prestazioni cliniche superiori sia a quelle dell'immunfluorescenza indiretta sul tessuto renale, sia a quelle di ELISA che utilizza l'antigene GBM purificato.7 Questo porta a risultati affidabili per guidare le decisioni cliniche.

 

Flusso di lavoro semplificato

I pazienti affetti da Vasculiti ANCA-associate possono presentare anticorpi anti-GBM e, per contro, molti pazienti affetti da Sindrome da Goodpasture/malattia anti-GBM possono presentare anticorpi anti MPO-ANCA.4 L'utilizzo dei test EliA™ per queste malattie consente di sfruttare l'efficienza di eseguire tutti i test relativi ai tre anticorpi principali da un solo campione, in un'unica analisi, sugli stessi Sistemi di Laboratorio Phadia™, completamente automatizzati. Grazie alla funzionalità di random access, è possibile aggiungere i test non appena arrivano, riducendo al minimo i tempi di consegna. È inoltre possibile risparmiare tempo e denaro utilizzando la calibrazione mensile per metodo e condividendo i reagenti di sistema comuni.

Esplora l'intero portfolio dei prodotti EliA.
Visualizza il portfolio
Trova uno strumento per eseguire i test EliA.
Visualizza i Sistemi di Laboratorio Phadia
Trova risorse utili per il tuo Laboratorio e i tuoi clienti.
Visita la Libreria delle risorse
Riferimenti
  1. Bossuyt X, Rasmussen, N, van Paassen, P., Hellmich, B. et al. A multicentre study to improve clinical interpretation of proteinase-3 and myeloperoxidase anti-neutrophil cytoplasmic antibodies. Rheumatology 2017;56(9):1533-1541. 
  2. Damoiseaux J, Heijnen I, Van Campenhout C, Eriksson C et al. An international study on anti-neutrophil cytoplasmic antibodies (ANCA) testing in daily practice. Clin Chem Lab Med 2017; aop. 
  3. Solans-Laqué R, Fraile, G, Rodriguez-Carballeira, M, Caminal, L et al. Clinical characteristics and outcome of Spanish patients with ANCA-associated vasculitides: Impact of the vasculitis type, ANCA specificity, and treatment on mortality and morbidity. Medicine 2017;96(8): e6083. 
  4. McAdoo SP, Tanna A, Hruskova Z, Holm L et al. Patients double-seropositive for ANCA and anti-GBM antibodies have varied renal survival, frequency of relapse, and outcomes compared to single-seropositive patients. Kidney Int 2017; 92(3):693–7.
  5. McAdoo SP, Pusey CD. Anti-Glomerular Basement Membrane Disease. Clin J Am Soc Nephrol 2017; 12(7): 1162–1172.
  6. Thermo Fisher Scientific Internal Study, comparing EliA PR3S test and EliA MPOS test with 5 and 7 other methods, respectively. Sensitivity of EliA PR3S test calculated from 100 GPA sera; sensitivity of EliA MPOS test calculated from 80 MPA sera. Specificity of both tests calculated using 150 disease controls.
  7. Sinico R A, Radice A, Corace C, Sabadini E, Bollini B. Anti-glomerular basement membrane antibodies in the diagnosis of Goodpasture syndrome: a comparison of different assays. Nephrol Dial Transplant 2006;21 (2): 397–401.
  8. Directions for Use EliA GBM.